RC massimali minimi

RC Massimali minimiTempo di esami per gli studenti, quindi, per par condicio, ecco un piccolo quiz per mettere alla prova le vostre conoscenze in materia di assicurazioni. L’argomento sarà: RC massimali minimi. Siete pronti?

Partiamo da una domanda facile facile.

Che cos’è il massimale di polizza?

Il massimale di polizza è l’importo massimo del danno che l’impresa di assicurazione è tenuta a pagare in caso di sinistro di responsabilità civile al terzo danneggiato. Oltre questo importo, l’assicurato è tenuto a rispondere con il proprio patrimonio. Per tale motivo la scelta del massimale di polizza non va né sottovalutato, né piegato a opportunità di risparmio del premio assicurativo. “Chi più spende meno spende” recita un vecchio proverbio.

Che cosa sono i massimali minimi di legge?

In virtù del fatto che la responsabilità civile tutela i terzi danneggiati, il Codice delle Assicurazioni ha stabilito dei massimali minimi, vale a dire delle soglie minime sotto le quali non è possibile stipulare una polizza con garanzia di responsabilità civile. Tali soglie sono stabilite a livello nazionale e valide per tutte le imprese di assicurazione che operano su quel territorio.

I massimali minimi hanno lo scopo di offrire una tutela minima al terzo danneggiato.

L’importo del massimale minimo è fisso?

Non vale rispondere sì ovvero no. La domanda potrebbe trarre in inganno, quindi è necessario argomentare la risposta. L’importo dei massimali minimi è stabilito dalla normativa e deve essere uguale per tutte le compagnie di assicurazione italiane. Tale importo viene adeguato ogni 5 anni a far data dall’11 giugno 2012, secondo la variazione percentuale indicata dall’indice europeo dei prezzi al consumo.

In base a tale adeguamento, e al fine di tutelare maggiormente i terzi in caso di incidente, i nuovi massimali minimi di legge validi dal 12 giugno sono:

  • 6.070.000 euro per danni alle persone
  • 1.220.000 euro per danni alle cose.

Direct Line, da sempre in prima linea per la sicurezza stradale, ha provveduto all’aggiornamento dei massimali con importi più alti del minimo. Nello specifico:

  • 6.100.000 euro per danni alle persone
  • 1.250.000 euro per danni alle cose.

I clienti Direct Line potranno quindi usufruire di questo adeguamento della copertura senza alcun incremento di premio dovuto.

E voi che massimali di polizza avete?