Consigli utili per motociclisti

Consigli utili per motociclistiQueste belle giornate hanno risvegliato il vostro spirito da biker? Non vedete l’ora di rimettervi in sella alle vostre moto? Se le Due Ruote sono la vostra passione, questo è il vostro momento. La primavera è la stagione ideale per risvegliare dal letargo le vostre moto e rimettervi al manubrio, non prima di aver letto i nostri consigli utili.

Abbigliamento

Innanzitutto il casco: deve essere della misura giusta, quindi lievemente stretto sulle guance e con poca mobilità. Ovviamente deve essere omologato. Se dovete acquistarne uno nuovo, controllate che il cinturino si agganci e sganci con facilità.

Oltre al casco è molto importante indossare l’abbigliamento tecnico. A cominciare dalla giacca, meglio se fluorescente in modo da farsi notare più facilmente dagli altri utenti della strada, fino alle scarpe che devono essere rigorosamente chiuse.

Benché le temperature in questo periodo siano temperate è bene utilizzare sempre i guanti che rappresentano una valida protezione in caso di caduta. L’istinto, infatti, è quello di mettere subito le mani a terra.

E anche se le temperature dovessero alzarsi ulteriormente, vietati i pantaloni corti: quando si viaggia in moto l’abbigliamento è, di fatto, un elemento di protezione. Provate a pensare al piacere di sfregare le vostre ginocchia nude sull’asfalto incandescente!

La strada è di tutti

Anche se siete alla guida di un bolide potente che scalpita, ricordatevi che non siete in pista, ma su una strada. E’ quindi fondamentale rispettare le regole stabilite dal Codice della Strada, che certo non fa eccezioni per i motociclisti. Lo sguardo deve essere sempre alto: è indispensabile ispezionare la strada per evitare pericoli. In particolare controllate sempre le auto che vi precedono, gli indicatori di direzione di chi vi sta davanti e mantenete una velocità in linea con gli altri veicoli per evitare brusche frenate. Fare zig zag in mezzo al traffico permette di evitare le code, ma rappresenta una manovra pericolosa. Se proprio avete fretta, tenete gli occhi ben aperti!

Manutenzione

Probabilmente la vostra moto si è appena risvegliata dal lungo letargo invernale. Prima di rimetterla in strada è necessario effettuare una manutenzione. Verificate che gli pneumatici non siano usurati, se così fosse affrettatevi a sostituirli.

Controllate il livello di tutti i liquidi: dall’olio motore, al liquido dei freni fino al liquido di raffreddamento. Non dimenticate di verificare che il sistema frenante sia efficiente. In caso di dubbi, fate un giro dal vostro meccanico di fiducia per una revisione estiva.

Ok, state scalpitando: se avete seguito tutti i nostri consigli utili non vi rimane che montare sulle vostre Due Ruote, ma non dimenticate di guidare con prudenza!