Guida sicura in moto: ecco come frenare nel modo giusto

Guida sicura in moto ecco come frenare nel modo giustoRallentare in moto appare semplice ed intuitivo, in realtà si tratta di un’operazione che nasconde parecchi tranelli. Se considerate che, diversamente dalla macchina, la moto ha solo due punti di appoggio, questo dimezza già in partenza l’efficienza della frenata. Voi siete sicuri di sapere come frenare nel modo giusto? Leggete i nostri consigli sulla guida sicura in moto e scopritelo!

Frenare in moto, errori e accorgimenti

Il primo errore che spesso viene commesso riguarda l’utilizzo di una sola ruota: la decelerazione più efficace infatti avviene sempre sfruttando entrambe le ruote. I freni vanno sempre usati entrambi e insieme tenendo a mente che la frenata combinata è quella migliore possibile. Non solo dovete stare attenti a come frenate, ma anche a dove frenate: se l’asfalto è bagnato bisogna essere molto più cauti, facendo attenzione a quando si attraversano i punti più umidi.

Attenzione alle curve

Stesso discorso per le curve: dopo aver scalato la marcia, la frizione va rilasciata dolcemente, in caso contrario rischiereste di cadere. Altra cosa importante: in curva è meglio evitare le frenate, nel caso utilizzate entrambi i freni dando però più peso a quello posteriore.

L’importanza del freno motore

Molti centauri dimenticano poi di utilizzare il freno motore nelle strade in discesa, dimenticanza che a lungo andare può rivelarsi pericolosa perché i freni, dovendo trattenere la moto in discesa, si usurano maggiormente e perdono man mano di efficacia. L’ideale in strade del genere è rallentare prima col freno motore e poi sfruttare il posteriore per “indirizzare” la frenata.

Ultimo accorgimento, non frenate mai solo con la ruota anteriore quando siete in sterzata o state compiendo una manovra: rischiate di cadere anche se vi trovate su un asfalto in buono stato.

Il miglior modo di frenare in moto

Frenare in moto implica un utilizzo rapido e svelto delle vostre dita. Prendete allora la buona abitudine di tenere la mano destra sull’acceleratore con l’indice posizionato sulla leva del freno anteriore. In questo modo difficilmente frenerete in ritardo. L’ultimo consiglio che vogliamo darvi fa appello più di ogni altro alla vostra intelligenza: evitate di sollevare le mani dal manubrio per salutare qualcuno. Sembra banale, ma è importante che un eventuale intervento di emergenza non sia rallentato da nulla.