Regole stradali e limiti di velocità in Germania

limiti di velocita in germania

“In Germania non ci sono limiti di velocità!”
Ma hai mai visto veicoli schizzare a velocità folle davanti al Reichstag? O tagliare il traguardo sotto la Porta di Brandeburgo?
“Ma no, solo in autostrada!”

Non è del tutto vero neanche questo. È piuttosto comune sentire che nelle autobahn, le autostrade tedesche, non vigano limiti di velocità, ma questa affermazione è vera solo per metà, anzi per due terzi!

Eh sì, perché circa un terzo della rete autostradale tedesca ha limiti di velocità che oscillano tra i 100 e i 120 km/h. Ci sono poi anche cartelli che indicano la velocità consigliata, seppur non imponendo un limite.
In città invece i limiti sono simili a quelli italiani, 50km/h, con zone residenziali specifiche limitate a 30km/h. Sulle strade statali invece vige il limite di 100 km/h.

Ma qui arriva il bello: nonostante i limiti di velocità evidentemente meno stringenti che in Italia, in Germania si registrano meno incidenti che da noi e questo si riflette anche sui premi assicurativi, più bassi per i tedeschi. Da un veloce confronto dei prezzi delle polizze Rc auto in Italia, Francia, Germania e Spagna appare subito chiaro che nel nostro Paese assicurare l’auto costa di più.

Tra le cause principali ci sono infatti proprio i maggiori costi che le Compagnie assicurative devono sopportare e l’altissimo numero di automobili che circolano senza l’assicurazione. Proprio per questo motivo il Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti ha fatto sapere che grazie un complesso incrocio di dati tra il database di Ania e quello della Motorizzazione, circa 3,8 milioni di veicoli –e relativi proprietari- saranno sottoposti ad accertamento, sperando così di infliggere un duro colpo alle frodi assicurative e conseguentemente ridurre le tariffe.