5 oggetti per 5 automobilisti: dimmi cosa hai in auto e ti dirò chi sei

5oggetti per 5automobilisti dimmi cosa hai in auto e ti dirò chi seiVivere la propria auto come fosse una seconda casa: a chi non capita? Possiamo confessarlo: ognuno di noi porta in auto almeno un oggetto indispensabile che rispecchia anche il proprio carattere. Nel suo ultimo studio, Direct Line ha chiesto agli automobilisti cosa non può mai mancare in macchina e ha scoperto che esistono cinque categorie differenti a seconda dell’oggetto ritenuto più importante: scopriamo così il “previdente”, il “goloso”, il “modaiolo”, il “tecnologico” e “l’appassionato di musica”.

Il previdente

Non potevamo non partire dalla categoria del previdente, sempre attento a portare con sé qualsiasi cosa possa aiutarlo a rispondere con altrettanta maestria ai tiri mancini del caso. Prima di tutto il meteo: se scoppiasse un acquazzone proprio nel tragitto a piedi dal parcheggio alla nostra meta? Meglio portare sempre con sé un ombrello che poi rimarrà nel nostro bagagliaio. L’ombrello è sia l’oggetto ritenuto più importante che quello viene dimenticato più facilmente in auto. Come dire previdenti sì, ma senza esagerare…

Il goloso

In tanti vedono in un’abbondante scorta di cibo e bevande la cosa essenziale da custodire in auto durante i propri tragitti. Quasi tutti temono code lunghe e snervanti nel traffico: meglio essere attrezzati! Sembra quasi che il goloso sia una sottocategoria del previdente, ma con più gusto!

Ma attenzione: il Codice vieta di mangiare quando si è alla guida. Meglio accostare un attimo, se volete evitare la multa.

Il modaiolo

Il cambio d’abito o di scarpe non è prerogativa solo dei grandi show della tv. Anche la routine quotidiana può importi di essere alla moda: un paio di scarpe di ricambio o una camicia più elegante non possono dunque mancare in auto, per la riunione col capo o per il colloquio di lavoro! E anche se non dovesse presentarsi qualche esigenza particolare potremmo comunque sfruttare “il pacchetto moda” che abbiamo portato con noi mostrando di saper stare al passo coi tempi.

L’appassionato di musica

L’appassionato di musica è forse il più comune fra tutti. Il lettore mp3 dev’essere sempre carico al massimo, la quantità di cd deve essere talmente spropositata da traboccare dal cruscotto. La musica ci accompagna sempre, in auto ci aiuta a gestire meglio lo stress da traffico. Pur restando attenti alla guida, una canzone a squarciagola al volante non si nega a nessuno.

Il tecnologico

Un caricabatterie, un frigorifero, una macchinetta del caffè e un forno a microonde. Non è una batteria di prodotti che vogliamo consigliarvi, ma la lista di elettrodomestici che gli italiani porterebbero con sé in auto. Le bibite devono essere fresche, il caffè aiuta a concentrarci, il forno può essere usato per scaldare le nostre scorte di cibo. Altro che seconda casa, in macchina vogliamo essere attrezzati meglio che a casa nostra!